San Fratello – Il sindaco “silura” l’assessore Salvatore Mangione

mangione ee

SAN FRATELLO(ME) -Il sindaco azzera la giunta, si tiene  tre assessori su quattro, annuncia la nuova distribuzione  delle deleghe e non riconferma solo l’assessore Salvatore Mangione (Ex sindaco) , già sostituito con il consigliere comunale Fortunata Cardali.

Lettera aperta dell’ex assessore Salvatore Mangione

“Il sindaco di San Fratello ha azzerato la giunta. Concittadini ed elettori di San Fratello, l’azzeramento della Giunta Municipale è un “TRADIMENTO POLITICO “ specialmente quando non ha alcun motivo di giustificazione.

Condividi questo articolo

Orlandina Basket, Marco Strati nel roster 2014/2015

strati2-650x250

L’Orlandina Basket è lieta di comunicare che il giovane playmaker classe 1995 Marco Strati sarà aggregato in pianta stabile al roster del prima squadra impegnato nella stagione 2014/15

 CAPO D’ORLANDO (ME) - Strati, prodotto del vivaio paladino, è un ragazzo di Capo d’Orlando che ha da poco compiuto 19 anni (15/7/1995) la cui promozione in prima squadra è motivo di forte orgoglio per tutta la società. Ottimo passatore dotato di una buona visione di gioco abbinata a una discreta capacità realizzativa, Strati è stato il faro della selezione under 19 che ha conquistato il titolo di Campione di Sicilia in finale contro la Pallacanestro Trapani nella stagione appena conclusa. La rappresentativa giovanile orlandina laureandosi campione regionale, ha così ottenuto l’accesso alla fase interzonale utile per giocarsi una chance di partecipare alle finali nazionali, poi di fatto raggiunte.

Condividi questo articolo

Gioiosa Marea – Sequestrati dalla Polizia due depuratori

DEP8

GIOIOSA MAREA(ME) - E’ scattata  oggi l’operazione Acque Pulite III che segue quelle del febbraio 2012 e del luglio 2013, grazie alle quali i depuratori di Piraino e di Capo d’Orlando sono attualmente sotto il controllo giudiziario per garantire il rispetto delle norme sugli scarichi, i trattamenti e la corretta gestione dei rifiuti, con ottimi risultati soprattutto presso l’impianto di Piraino che oggi scarica entro i limiti di legge e risulta l’impianto di depurazione più all’avanguardia. 

Condividi questo articolo

Canneto di Caronia, – Ecco le indagini dell’Arpa Già attiva centrale di monitoraggio

20140723-122521-44721970.jpg

CANNETO DI CARONIA (ME) – Prosegue e s’infittisce il mistero dei roghi a Caronia. Per questo motivo, ieri si è svolta una riunione con il sindaco del Comune in provincia di Messina, Calogero Belingheri.

Condividi questo articolo

Ritrovato il corpo del giovane scomparso in mare domenica

VincenzoOddo

CAPO D’ORLANDO (ME) - E’ stato ritrovato il corpo senza vita di Vincenzo, il giovane ragazzo che risiedeva a Brolo , è’ stato trovato in mare nei pressi del cineteatro sul lungomare A.Doria a Capo D’Orlando. Sono terminate nel modo più tragico le ricerche di Vincenzo Oddo, il 24enne brolese scomparso domenica pomeriggio dopo un tuffo in mare dinnanzi all’hotel Gattopardo, a Brolo. Il suo corpo è stato ritrovato oggi pomeriggio, poco dopo le 16, da alcuni addetti di un lido brolese. Le ricerche erano proseguite senza sosta per due giorni, interrotte solo stamattina a causa del fortissimo vento. Ed alla fine, sono state proprio le onde che stamani non hanno permesso alle motovedette di uscire in mare aperto a restituire il cadavere del ragazzo.

Condividi questo articolo

Brolo – Sospese le ricerche del ragazzo disperso in mare , per le avverse condizioni meteo

VincenzoOddo

L’allarme nel tardo pomeriggio di domenica; il ragazzo è stato visto per l’ultima volta mentre si tuffava dallo scoglio antistante

BROLO (ME) - L’allarme è stato lanciato nel tardo pomeriggio di domenica  quando la cugina lo ha visto allontanare a nuoto dalla spiaggia di Brolo per raggiungere lo scoglio antistante, senza fare più ritorno.Immediatamente sono state attivate le ricerche del giovane di 24 anni , Vincenzo Oddo  disperso in mare, da parte della Capitaneria di Porto di Sant’Agata di Militello  in collaborazione con i vigili del fuoco e i carabinieri.“        Il ragazzo è di Brolo con alcuni amici per una domenica in uno dei luoghi più suggestivi del litorale nebroidei  quando di lui si sono perse le tracce.

Condividi questo articolo

Messina – Arrestati cinque scafisti extracomunitari

20140722-123137-45097516.jpg

MESSINA -
Sono cinque i cittadini extracomunitari arrestati dalla Squadra Mobile ritenuti responsabili della morte di decine di profughi partiti, ma mai arrivati, insieme ai 561 che domenica scorsa sono sbarcati a Messina.

Condividi questo articolo

San Marco D’Alunzio – Presentazione de’ ” Il Borgo in musica”

borgo in musica

SAN MARCO D’ALUNZIO (ME) - Una stagione di concerti con la presenza di maestri interpreti di brillanti pagine di musiche d’autore. San Marco d’Alunzio, luogo di arte e cultura, presenta “Borgo in Musica” una stagione di concerti organizzata dall’Associazione Ars Vita Est, composta da giovani talenti nel campo musicale, con alle spalle una provata esperienza d’orchestra e bandistica. Borgo in Musica 2014, è un ricco programma di concerti, campus, masterclass, laboratori di musica, eventi musicali che richiamano la presenza di grandi artisti e docenti a livello nazionale e internazionale, curata e diretta dal Direttore Artistico Salvatore Crimaldi, che è iniziata l’11 luglio e si concluderà il 4 settembre 2014, Interessanti saranno i concerti da seguire nelle suggestive piazze di San Marco d’Alunzio: 

Condividi questo articolo

Brolo – Riprese all’alba le ricerche del ragazzo scomparso in mare

Elicottero-Guardia-Costiera-e1376653746297

BROLO (ME) - Sin dalle prime luci dell’alba sono riprese a Brolo, le ricerche del 24 enne brolese Vincenzo. Il tratto di mare delle ricerche in cui sono impegnati Forze dell’Ordine, vigili del Fuoco e Protezione civile va dal Fiume Brolo a Ponte Naso . E’ da ieri pomeriggio, poco dopo le ore 15,30  che non si hanno più notizie del ragazzo, scomparso nel mare antistante alla costa brolese . Le correnti pomeridiane spingono verso ovest , quindi le ricerche sono più intensificate in direzione Capo D’Orlando .

Condividi questo articolo

Messina – Dal mercantile dei migranti sbarcato bimbo di 1 anno morto

foto_ansa

IL MERCANTILE DANESE ARRIVATO NELLO STRETTO CON 400 PROFUGHI

MESSINA - Continuano senza sosta le attività di soccorso da parte delle unità della Marina Militare impegnate nel dispositivo aeronavale Mare Nostrum. Ieri – precisa la stessa Marina Militare – cinque interventi di salvataggio hanno portato al recupero di 749 migranti tra cui 100 donne, 61 minori ed un neonato.
Una nave con a bordo oltre 100 migranti è arrivata Palermo. Il sistema di accoglienza è già stato attivato, con la Prefettura e la Capitaneria all’opera cosi come la Protezione civile e la Croce Rossa. Gli extracomunitari – tra cui 8 donne – raggiungeranno Palermo a bordo del mercantile Sea Phoenix. Verranno accolti dal personale della Caritas che li ospiterà nei propri centri. Sul molo saranno presenti anche i medici dell’Asp per le prime visite.
Nella tarda mattinata invece sono arrivati nello Stretto di Messina, a bordo di un mercantile danese i 400 migranti che saranno ospitati nella città peloritana.

Condividi questo articolo