Loretta, lo sfogo della madre


La madre Bruna, in lacrime, si è sfogata dicendo: “Loretta era una ragazza solare, tranquilla; negli ultimi tempi non abbiamo avuto modo di capire se ci fossero delle anomalie nella sua vita, non ho notato nessun tipo di cambiamento in lei. Ieri ho ricevuto una telefonata – rivela la donna – ho alzato la cornetta, ma poi hanno interrotto la comunicazione. Ho pensato subito che potesse essere Loretta.”

Alle parole della donna, sia aggiungono quelle di Angelo Mansueto, uno dei due fratelli di Loretta, che ha ammesso: “La nostra famiglia non è legata in nessun modo a Capo d’Orlando, ma i familiari del suo compagno sono siciliani.”

Il compagno di Loretta, Antonio Triscari, interviene telefonicamente in diretta e precisa:
“I miei genitori sono siciliani, lo confermo, e Capo d’Orlando era il luogo in cui passavamo le vacanze estive. Lei amava quella cittadina.

A proposito delle dichiarazioni rilasciate da un’amica di Loretta, che ha raccontato che c’era un uomo che ultimamente faceva qualche complimento di troppo alla donna, forse conosciuta via internet, Antonio dichiara:“Loretta mi aveva parlato di questa conoscenza che aveva fatto in chat, ma era successo un pò di tempo fa e me ne aveva parlato subito.”

In conclusione, il fratello Angelo, in preda alla commozione, si chiede: “Come è arrivata fino in Sicilia? Con quali soldi? Non ha usato il bancomat e non ci sono stati movimenti bancari. Per come conosco mia sorella, se fosse andata via per sua volontà, avrebbe avvertito la madre, non l’avrebbe mai lasciata così; per questo motivo non penso che si sia trattato di un allontanamento volontario. Dentro di me spero solo il bene per mia sorella e che le autorità la ritrovino al più presto.”