Francesca Mazzeo: barcellonese neo eletta di DONNAVVENTURA

BARCELLONA P.G.(ME)-.La barcellonese Francesca Mazzeofarà parte del team della prossima edizione di DONNAVVENTURA, il noto programma televisivo, in onda su rete 4 da ben 23 anni, in cui sei ragazze insieme al capo spedizione, nonchè autore, Maurizio Rossi, visitano e documentano luoghi impervi e meravigliosi.

Il “profilo” di Francesca è stato prima selezionato tra 130.000 richieste; delle numerose aspiranti, infatti, solo 1300, tra Catania, Palermo, Roma e Milano, hanno partecipato ai provini svoltisi a maggio. Il 16 giugno scorso al bar Magenta di Milano la giovane barcellonese è stata scelta, tra le 100 finaliste, nelle 12 ragazze che hanno partecipato al duro addestramento di La Thuile da cui sono usciti, infine, i nomi delle sei esploratrici.

La spedizione partirà il prossimo 22 luglio e durerà circa 120 giorni, durante i quali verranno effettuate le riprese per il programma che sarà mandato in onda il prossimo gennaio; la squadra partirà da Santiago del Cile e seguirà un itinerario che comprenderà la Terra del Fuoco, l’Argentina, l’Ecuador, l’Isola di Pasqua, la Polinesia francese, le Galapagos, le Fiji e Taiti. Durante il viaggio le giovani partecipanti scriveranno un diario che sarà accessibile ai familliari, ma potranno comunicare telefonicamente con loro solo ogni quarantacinque giorni.

“E’ stata una forte prova emotiva e fisica – afferma Francesca Mazzeo, raccontando la sua esperienza di La Thuile – abbiamo partecipato ad un addestramento militare con le attività che comporta, dall’alzabandiera all’ammainabandiera, abbiamo sostenuto prove di fiducia e fisiche, come l’arrampicata e compiuto test drive guidando il Pajero, il Pk e l’Sx. Siamo state addestrate alla disciplina e al rigore, inoltre sapevamo che stavamo partecipando ad un gioco a eliminazione e che solo sei di noi sarebbero state scelte”.

“In vista dell’esperienza che dovrò affrontare – conclude la giovane esploratrice – sono un po’ preoccupata, ma anche animata da grinta e da un grande entusiasmo; in questi giorni sto godendo dell’aria di casa, l’aria siciliana, e mi sto preparando al meglio per il viaggio”.