Messina – Incidenti e feriti in Tangenziale, traffico in tilt

-Cinque autovetture ed un Tir, coinvolti in due incidenti diversi, hanno provocato enormi disagi alla circolazione stradale.

-MESSINA – Ad ogni pioggia puntualmente si verificano incidenti sulla tangenziale di Messina. Le statistiche sono impietose ed anche oggi non sono state smentite. Sono stati due i sinistri che hanno causato feriti -per fortuna non gravi- ed enormi disagi alla circolazione veicolare, sia in autostrada che sulla Strada statale 114 del capoluogo Peloritano. Dalle 10 del mattino la situazione si è normalizzata. Alle 8 del mattino un Tir si è ribaltato nei pressi del viadotto Zafferia ed una parte del carico si è riversata lungo la sede stradale. Sul poso sono accorsi gli agenti della polstrada, gli ausiliari del traffico del Cas ed i vigili del fuoco. L’uscita di Tremestieri, per i mezzi provenienti da Catania, è rimasta chiusa fino alle 10, quando il mezzo pesante è stato rimosso e la carreggiata è stata liberata dal materiale che si era riversato.  Il conducente per fortuna non ha riportato ferite gravi. Alle 9 circa, nei pressi dello svincolo di Messina Centro, si è verificato uno spettacolare incidente che ha coinvolto 5 autovetture. In questa circostanza il bilancio è stato, fortunatamente, di due feriti non gravi. Entrambi gli incidenti hanno causato enormi disagi alla circolazione. In Tangenziale si sono formate file chilometriche e, successivamente, anche lungo la Statale 114 il traffico è andato in tilt. La situazione si è man mano normalizzata a partire dalle 10, quando è stato riaperto lo svincolo di Tramestieri ed i mezzi incidentati sono stati rimossi.