Lipari, due auto dei Carabinieri sono state parzialmente bruciate in pieno giorno

-E’ accaduto questa mattina a Lipari. Un uomo ha anche preso a colpi di mazza le vetture posteggiate sotto la caserma. E’ ricercato

-LIPARI (ME) –Grave intimidazione commessa questa mattina ai danni dei carabinieri di Lipari. Un vero e proprio agguato commesso intorno alle 9,30 di oggi.
Un uomo ha dato fuoco a due vetture dei carabinieri posteggiate proprio sotto la caserma e le ha anche prese a colpi di mazza prima di darsi alla fuga. Un fatto inquietante per i “servitori dello Stato”.resize_image
L’uomo è attivamente ricercato nell’Isola, sarebbe stato identiticato e con molta probabilità sarà assicurato alla giustizia. Sconosciute, al momento, le cause che hanno indotto l’uomo a compiere il gesto.