Sport. Lo Squalo dello Stretto trionfa anche in Trentino

MESSINA – Il messinese Vincenzo Nibali ha vinto il Giro del Trentino di ciclismo, tradizionale appuntamento che precede il Giro d’Italia. Il campione dell’Astana ha vinto dopo un’impresa in solitaria la quarta e ultima tappa da Arco a Sega di Ala di 166.8 km. Nibali ha staccato tutti sull’ultima salita, quando è partito a sette chilometri dal traguardo lasciandosi alle spalle il vincitore dell’ultimo Tour de France Bradley Wiggins. Il campione britannico c’è da dire ha avuto problemi meccanici, tanto da gettare via la bici in un gesto di rabbia in attesa dell’ammiraglia. Nibali ha preceduto sul traguardo Mauro Santambrogio della Vini Fantini e Przemyslaw Niemec della Lampre. Quinto posto di tappa per Cadel Evans, Wiggins è giunto ottavo staccato di 1’47”.