Sughereta di Amola , primo incendio della stagione

CAPO D’ORLANDO (ME) –Primo caldo e primi roghi in bassa  quota, un pericoloso incendio, e scoppiato in contrada Amola tra i Comuni di Naso e Capo D’orlando, in una sughereta ed un adiacente boschetto, di proprietà del Corpo Forestale, sito ad est del torrente Zappulla. Nonostante il periodo poco adatto agli incendi, il fuoco ha trovato molta legna secca da ardere, ed è avanzato per diversi metri, bruciando più di un ettaro di bosco. I Vigili del Fuoco di Sant’Agata di Militello e due pattuglie della Forestale sono impegnati allo spegnimento, a causa delle alte fiamme, ma soprattutto del terreno molto impervio e poco accessibile dai mezzi, per giungere sul fronte più avanzato dell’incendio, è stato necessario inoltrarsi per oltre un chilometro a piedi, percorrendo degli impervi canaloni.