Claudio Baglioni in concerto ad Acireale e Favara

È partito il conto alla rovescia per il tanto atteso “ritorno” di Claudio Baglioni in Sicilia. Tre date imperdibili in cui il cantautore romano ripercorrerà i suoi quarant’anni di successi. La sua carriera è stata da sempre costellata da record di vendite – fra gli altri, l’album “La vita è adesso” è il più venduto nella storia della discografia italiana. Il disco ha venduto circa 2.400.000 copie, restando in classifica per 18 mesi e per 27 settimane consecutive al primo posto nella Superclassifica di Tv Sorrisi e Canzoni (record tuttora imbattuto). In Sicilia arriva con il suo “ConVoiTour”. 11 e 12 Marzo al Palasport di Acireale (Ct) ed il 13 marzo al Palasport di Favara (Ag). Gli appuntamenti sono prodotti da F&P Group e le due date di Acireale sono organizzate da Giuseppe Rapisarda Management.Il “ConVoiTour” è la seconda fase di un più ampio progetto musicale di Claudio Baglioni, partito nel dicembre del 2013 con il recital teatrale “Diecidita” che ha visto Baglioni solo sul palco (pianoforte, chitarra e voce) nella triplice veste di autore, interprete e narratore e che si concluderà con un percorso finale a sorpresa, riguardo al quale, al momento, non trapela ancora alcun dettaglio. Denominatore comune di queste tre fasi live, insieme alla proposta di novità tecniche e logistiche, è il rapporto sempre più stretto e diretto tra uno dei più grandi protagonisti della musica italiana e quanti amano l’energia e la poetica di una voce che non ha eguali e le emozioni forti di un repertorio straordinario, costellato di grandi successi indimenticabili e senza tempo. All’interno dell’album c’è il singolo “Isole del Sud” che è stato reso pubblico l’8 luglio 2013, in concomitanza con l’arrivo di Papa Francesco a Lampedusa. Questo brano, è incentrato sul tema dell’emigrazione, vista dal lato umano. L’espressione della speranza di chi raggiunge le nostre isole tanto quanto chi le lascia. Recentemente è intervenuto anche nell’album antologico di Max Pezzali, “Max20” duettando in “Come mai” ed è intervenuto al “Festival teatro canzone Giorgio Gaber”.

Il 10 ottobre del 1975, Baglioni insiema a Mogol, Paolo Mengoli e Gianni Morandi ha formato la “Nazionale italiana cantanti”, squadra di calcio da sempre impegnata in attività di solidarietà. Il cantautore, inoltre, è l’ideatore della rassegna musicale “O’ Scià”, che si svolge nell’isola di Lampedusa, sulla spiaggia di Guitgia.

I biglietti per gli appuntamenti con Claudio Baglioni sono in vendita nelle prevendite abituali. Al Palasport di Acireale sono previsti tre ordini di posti: Platea A (80,50 euro), Platea B (69 euro) e Tribuna non numerata (46 euro). Tagliandi disponibili anche su internet agli indirizzi ctbox.it e ticketone.it. Info:0957167186.

Be the first to comment on "Claudio Baglioni in concerto ad Acireale e Favara"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.