Regione Siciliana, addio al gruppo del Megafono, nasce “Territorio e Socialisti”

PALERMO – Il gruppo ispirato dal presidente della Regione Rosario Crocetta cambia nome e pelle. Da oggi si chiamerà “Territorio e socialisti”. Nome nuovo compagine vecchia: infatti, il gruppo avrà gli stessi deputati che erano già megafonati.Con “Territorio e socialisti” finisce di fatto il Megafono, che avrebbe dovuto rappresentare la “rivoluzione siciliana”, ma che si è rivelato un flop. E anche nei consensi non sono stati raggiunti i risultati sperati, tanto che Crocetta, strategicamente, si è sempre ben guardato dall’abbandonare il Pd.

“Ribadiamo il ruolo di collaborazione e di sostegno al  presidente della Regione – si legge in un comunicato stampa che il neogruppo si è affrettato a diramare – , vogliamo lavorare come prima e più di prima alla elaborazione e all’attuazione di tutte le azioni politiche necessarie per il rilancio dell’Isola”.

Be the first to comment on "Regione Siciliana, addio al gruppo del Megafono, nasce “Territorio e Socialisti”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.