Sant’Agata Mil. – Crolla tratto del lungomare a causa delle violente mareggiate

Allerta per venti forti o molto forti in arrivo sulla costa tirrenica, raffiche di Maestrale fino a 120 km/h

SANT’AGATA MILITELLO (ME) – Un tratto del lungomare e’ crollato a Sant’Agata, , a causa del maltempo e delle violente mareggiate. Il sindaco Carmelo Sottile ha ordinato la chiusura e il divieto di transito, sia pedonale che veicolare. Il tratto colpito e’ quello che va dalla statua di Padre Pio alla caserma dei Carabinieri.Le forti raffiche di vento, come previsto, si sono abbattute dalla serata di ieri in tutto l’interland . La violenza delle onde  hanno  “risucchiato” il marciapiede ed il muro di contenimento nel tratto di fronte alla villa comunale . Evidenti segni di cedimento anche in altri tratti rimasti in piedi.

Secondo gli esperti di meteoweb il pericolo è nei mari: si parla di onde alte fino a 5-6 metri di altezza e quindi con effetti devastanti sui litorali. Il riferimento è soprattutto alle zone tirreniche, quindi Messinese e Palermitano. Il maltempo più intenso – spiegano gli esperti – sarà tra oggi e domani quando piogge torrenziali interesseranno le zone tirreniche della Sicilia. Il maltempo durerà almeno tre giorni, con strascichi anche nel weekend.

zzzzzFoto Facebook

Be the first to comment on "Sant’Agata Mil. – Crolla tratto del lungomare a causa delle violente mareggiate"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.