Lipari – Torna l’ipotesi di realizzare un aeroporto

LIPARI (ME) – La giunta comunale di Lipari, guidata da Marco Giorgianni, intende realizzare un piccolo aeroporto in località Castellaro, nel quartiere Quattropani. La spesa prevista è di 2 milioni e mezzo. L’idea non è nuova: già nel ’95 l’allora sindaco Michele Giacomantonio aveva pensato a un’avio pista. Alessandro la Cava, consulente di Giorgianni, si chiede se “è possibile che non si riescano a trovare 1.400 metri pianeggianti in direzione est/ovest in tutte le Eolie. Non so se a Castellaro o a Punta Castagna o a Vulcano, ma sono sicuro che la soluzione si troverà”. Secondo l’ex assessore al Turismo, Aldo Natoli, “nelle altre isole della Sicilia gli aeroporti sono stati costruiti dagli americani come basi militari ed oggi il costo della loro gestione è sostenuto dallo Stato. Ma da noi chi si farebbe carico di questi costi? Sarebbe opportuno restare con i piedi per terra e tentare di realizzare una pista per elicotteri da turismo e per piccoli aerei. Il settore turistico deve svilupparsi attraverso un’adeguata programmazione dei trasporti marittimi, con un porto sicuro e con il rispetto del territorio e dell’ambiente”.

Be the first to comment on "Lipari – Torna l’ipotesi di realizzare un aeroporto"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.