Santa Croce Camerina – La mamma di Veronica appare in tv e chiede perdono alla figlia, “lei non è l’assassina”

Carmela Anguzza ospite di “Domenica live” ha fatto sapere che andrà in carcere a trovare la figlia

SANTA CROCE CAMERINA (RG) – “Andrò in carcere a trovare mia figlia, se tutto va bene sabato”. Lo ha detto a ‘Domenica Live’, su Canale 5, Carmela Anguzza, per la prima volta davanti le telecamere, madre di Veronica Panarello, la 26enne accusata di avere ucciso il figlio Loris, di 8 anni, il 29 novembre del 2014 a Santa Croce Camerina, nel ragusano. “Da madre le chiedo perdono perché non sono perfetta”, ha aggiunto. Poi si è rivolta al marito di Veronica, Davide Stival. “Dico a Davide di ripensarci – ha detto – ha sbagliato ad abbandonarla in quel momento”. Dal racconto di Carmela Anguzza è venuta fuori la disistima della famiglia Stival nei confronti della sua. La mamma di Veronica ha pure detto che gli Stival non volevano che Veronica frequentasse i Panarello. Per Carmela Anguzza “Veronica non è l’assassina”.

Be the first to comment on "Santa Croce Camerina – La mamma di Veronica appare in tv e chiede perdono alla figlia, “lei non è l’assassina”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.