Etna, nuova spettacolare eruzione con colata lavica fra la neve

Pur riducendosi l’attività stromboliana dal nuovo cratere di sud-est, l’Etna apre in bellezza l’anno 2015 con una spettacolare eruzione

BRONTE (CT) – L’Etna è tornato ad eruttare lo scorso fine settimana, dal “nuovo” cratere di sud-est. Nella zona sommitale del vulcano attivo più alto d’Europa (3.343 metri) emerge anche una colata lavica che appare bene alimentata e si sviluppa in direzione sud-ovest, nella zona alta montana. I fenomeni sono monitorati dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Catania, ma non ci sarebbero rischi e l’eruzione è giudicata “tranquilla”. Ma altamente spettacolare, come dimostrano le foto pubblicate da diversi utenti su Twitter. L’aeroporto Fontanarossa di Catania è rimasto operativo poiché, al momento, non si registra una caduta di cenere sulla pista al punto da costringere al dirottamento o alla cancellazione dei voli previsti sullo scalo etneo.

Be the first to comment on "Etna, nuova spettacolare eruzione con colata lavica fra la neve"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.