Inferno in autostrada : pioggia, traffico in tilt e incidenti mortali , per una giornata da dimenticare

In tre diversi incidenti autostradali, due morti e un parroco gravemente ferito

MESSINA – Giornata d’inferno quella di ieri sulle autostrade siciliane  in provincia di Messina . Scene esasperanti, a cui siamo troppo spesso abituati. Ore di incolonnamenti per centinaia di auto e i soliti disagi che nemmeno i generosi ausiliari alla viabilità hanno potuto mitigare. Le sirene delle ambulanze hanno riecheggiato no stop per mezza giornata anche a causa dei numerosi incidenti stradali registrati dopo la pioggia venuta giù nelle ultime ore. Il bilancio è  tragico 2 vittime  e 2 feriti gravi in tre distinti incidenti stradali. Un morto e tre feriti, dei quali uno in gravi condizioni, è il bilancio di un incidente stradale che ha coinvolto due veicoli, avvenuto la notte scorsa all’interno della galleria “Rometta” dell’autostrada A 20 Messina-Palermo. La vittima è Noel Chiesini di 19 anni(nella foto) , originario di Barcellona Era a bordo di un’auto, in compagnia di un amico, che per cause in via di accertamento, dopo aver imboccato la galleria ha sbandato e si è fermata in mezzo alla carreggiata dopo aver urtato contro il guardrail. La loro auto è stata subito dopo investita da una Citroen con a bordo due persone. Chiesini è morto subito dopo il ricovero nell’ospedale Papardo. Il giovane che viaggiava con lui é stato ricoverato in prognosi riservata nello stesso ospedale. Gli occupanti della Citroen hanno riportato ferite lievi e sono stati medicati nell’ospedale Di Milazzo. Un altro motociclista Salvatore Rifici, di 45 anni, di Messina è morto sempre nel  pomeriggio di ieri  lungo la tangenziale di Messina. Era in sella al suo scooter Honda Sh 300 insieme con il figlio, che è rimasto lievemente ferito. Nell’impatto con l’auto, guidata da un giovane di 20 anni, Rifici è morto sul colpo. Il conducente dell’auto è illeso .Anche Il parroco della chiesa di Santa Domenica di Mandanici (Messina) è rimasto gravemente ferito in un incidente stradale avvenuto intorno alle due della scorsa lungo l’autostrada A18 Messina-Catania, nei pressi dello svincolo di Taormina. E’ ricoverato in prognosi riservata nel Policlinico di Messina. L’auto sulla quale viaggiava per cause ancora da accertare ha sbandato ed ha colpito il guardrail.

Be the first to comment on "Inferno in autostrada : pioggia, traffico in tilt e incidenti mortali , per una giornata da dimenticare"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.