Aeroporto delle Eolie

In questi anni si è parlato molto della possibilità di realizzare un aeroporto che serva la zona della provincia di Messina, nel piccolo comune di Torrenova. Con molti pareri a favore, altri contro, ci sono sicuramente dei fattori che non possiamo non considerare se parliamo dell’argomento in questione. Ci dedicheremo dunque ad approfondire la discussione. 

Non molti sanno che quello dell’aeroporto è un progetto già approvato dalla Commissione Europea, e Torrenova sembra l’unico polo di scambio presso cui poter costruire. In effetti, considerando la vicinanza a vari porti turistici (Sant’Agata, Capo d’Orlando, Portorosa), un’uscita autostradale e stazioni ferroviarie di alta importanza, è facile rendersi conto come anche i piccoli paesi dei Nebrodi potrebbero beneficiarne. In poche parole un’ottima idea, dato che non si tratta di tempi esattamente floridi per i comuni dell’hinterland, che si trovano in difficoltà economiche evidenti. Come ignorare, poi, i vantaggi che ne deriverebbero per le varie ed importanti realtà – come la squadra di basket Orlandina – che donano prestigio ai Nebrodi in senso addirittura internazionale? E questa non è solo una questione nebroidea; ricordiamo che anche i paesi delle Madonie, Cefalù, Termini Imerese, Villafranca e praticamente tutta la costa tirrenica sarebbero turisticamente (e non solo) facilitati grazie alla presenza dell’Aeroporto di Torrenova. Comunque la si pensi, è innegabile che stiamo parlando di un’opera di vitale importanza, da considerare con serietà visto l’immenso patrimonio paesaggistico di cui disponiamo. Un patrimonio che dovremmo imparare a far fruttare sicuramente più di quanto si faccia adesso. Il Parco dei Nebrodi e quello delle Madonie, Tindari, Castel di Tusa, Capo d’Orlando, Gioiosa Marea… La lista delle mete interessanti a noi vicine va avanti a lungo. Con queste premesse, dovrete ammettere che l’idea non sembra affatto malvagia.

Be the first to comment on "Aeroporto delle Eolie"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.