Messina – Fermato ai traghetti con un Kg di marijuana

Non è sfuggito al fiuto Ralos e Taghel i cani addestrati delle fiamme gialle peloritane 

MESSINA – Ralos e Taghel sono i cani addestrati che hanno accompagnato i finanzieri della Compagnia di Messina, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio eseguiti lo scorso fine settimana, portando al sequestro di  oltre 1 kilogrammo di “marijuana” e  all’arresto di un corriere della droga, bloccato agli imbarcaderi dei traghetti. La sostanza stupefacente, abilmente nascosta all’interno del portellone posteriore dell’autovettura, anch’essa sottoposta a sequestro, è stata trovata grazie al fiuto delle unità cinofile.  Il responsabile, C.A., calabrese di anni 49, su disposizione del magistrato della Procura della Repubblica di Messina, è stato tradotto presso la casa circondariale di “Gazzi”.Sono in corso ulteriori accertamenti tesi ad accertare il coinvolgimento di altri soggetti nello spaccio di tali sostanze.MessinaOra

Be the first to comment on "Messina – Fermato ai traghetti con un Kg di marijuana"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.