Palermo-Catania – Giù dal viadotto “Irosa” con il camion , due vittime

Vincenzo Scirè, 63 anni, e Francesco, 31 anni, sono rimasti incastrati nell’abitacolo del furgone nei pressi di Resuttano. Necessario l’intervento dei pompieri per recuperare i corpi

RESUTTANO (CL) –Due camionisti, padre e figlio che vendono frutta e verdura a Gangi, sono morti dopo che il furgone sul quale si trovavano è precipitato dal viadotto Irosa sull’autostrada A/19 Palermo Catania nei pressi di Resuttano. Il mezzo è rimasto completamente distrutto.  I due sono rimasti incastrati nell’abitacolo e si attendono le gru mandate da Palermo per ribaltare il mezzo e consentire ai pompieri e ai medici del 118 di recuperare i corpi.  Le vittime dell’incidente sono Vincenzo Scirè 63 anni e il figlio Francesco 31 anni. Avevano un negozio nel paese madonita “Le Primizie srl”. Viaggiavano a bordo di un camion di frutta che dopo essersi urtato con un furgone ha sfondato il guard-rail e ha fatto un volo da 32 metri dal viadotto Irosa.Fonte Lasiciliaweb

Be the first to comment on "Palermo-Catania – Giù dal viadotto “Irosa” con il camion , due vittime"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.