Palermo-Catania – Sequestrato anche il viadotto “Ponte Cinque Archi”

Queste foto con l’articolo erano state pubblicate dal nostro sito il 13 aprile 2015

RESUTTANO (CL) – Sarebbe a rischio cedimento e per questo è stata sequestrata parte del viadotto “Cinque Archi” sull’autostrada Palermo-Catania. La notizia giunge come un fulmine all’indomani della nomina del commissario straordinario che dovrà occuparsi dell’emergenza autostrada relativamente al cedimento arcinoto del viadotto Himera. Il provvedimento di sequestro è stato eseguito dai carabinieri di San Cataldo e della sezione di Polizia Giudiziaria della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Caltanissetta e riguarda la carreggiata in direzione Palermo tra il km 97+300 e il km 95+850. Il tratto di strada sequestrato sorge fra i comuni di Caltanissetta, Santa Caterina Villarmosa e Villarosa in provincia di Enna. Il sequestro è stato disposto nell’ambito di un’inchiesta a carico di ignoti per attentato alla sicurezza dei trasporti. Secondo le perizie in possesso degli inquirenti le fondamenta di alcuni piloni del viadotto poggiano sull’alveo del fiume Salso, e sarebbero “interessate da un grave fenomeno di scalzamento al piede in conseguenza dell’azione erosiva delle acque tanto da incidere sulla loro stabilità e sicurezza”, in pratica il medesimo fenomeno erosivo dovuto ad una frana che ha causato il cedimento del viadotto Himera . Gli inquirenti, stamane hanno anche perquisito la sede della direzione regionale dell’Anas, a Palermo, e quella di Enna e sequestrato alcuni documenti, progetti costruttivi, comunicazioni, provvedimenti manutentivi e ogni altro dato utile a ricostruire l’esatto processo costruttivo e di manutenzione relativo al viadotto. Il sequestro non avrà conseguenze dirette sulla viabilità visto che la deviazione su una sola carreggiata era già stata decisa dall’Anas ed il tratto di strada sequestrato era chiuso da 20 giorni.

Queste foto erano state pubblicate dal nostro sito il 13 aprile 2015

http://www.tn24.net/2015/04/13/autostrada-pa-ct-la-segnalazione-di-un-lettore-i-pilastri-del-viadotto-di-resuttano-non-sicuri/

resuttano-300x225

resuttano-1

Be the first to comment on "Palermo-Catania – Sequestrato anche il viadotto “Ponte Cinque Archi”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.