Tragedia di Gioiosa – A perdere la vita, Antonio Pizzuto e Antonino Caporlingua di 19 e 21 anni, entrambi di Brolo

Il sindaco di Brolo Irene Ricciardello ha proclamato il lutto cittadino

BROLO (ME) – Le vittime, sono Antonio Pizzuto, 19 anni, e Antonino Caporlingua, 21 anni di Brolo. I ragazzi stavano tornando da una serata in discoteca quando l’auto su cui viaggiavano si è ribaltata, per cause ancora da chiarire. Pizzuto e Caporlingua sono morti sul colpo, mentre un terzo ragazzo che era con loro è rimasto gravemente ferito ed è stato trasportato il elisoccorso all’ospedale Papardo di Messina. lutto-310x260Sono stati invece ricoverati al Barone Romeo di Patti gli altri due a bordo dell’auto, il conducente del veicolo e il fratello, entrambi non in gravi condizioni. Un piccolo fuoristrada mentre affrontava una curva all’altezza di Capo Skino, per cause ancora da chiarire, si e’ ribaltato finendo contro un muretto. A bordo c’erano cinque giovani, tutti di Brolo, che molto probabilmente stavano tornando a casa dopo una serata trascorsa in una discoteca della zona. L’impatto contro il muro e’ stato fatale per due giovani, per loro non c’e’ stato nulla da fare. A dare l’allarme alcuni automobilisti di passaggio che hanno avvisato i soccorsi. I carabinieri della Compagnia di Patti stanno eseguendo gli accertamenti per ricostruire la dinamica dell’incidente. Appresa la notizia il Sindaco di Brolo Irene Ricciardello , ha proclamato il lutto cittadino.

Be the first to comment on "Tragedia di Gioiosa – A perdere la vita, Antonio Pizzuto e Antonino Caporlingua di 19 e 21 anni, entrambi di Brolo"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.