Lipari – Bimbo morto nel grembo materno per distacco di placenta

La causa del decesso sarebbe legata a un distacco di placenta, ma l’episodio riaccende le polemiche per la chiusura del punto nascita nella più grande delle Isole Eolie, tanto che i carabinieri stanno indagando sulla vicenda

LIPARI (ME) – Dramma nella citta eoliana , dove un bambino è morto nel grembo materno per il distacco della placenta. I medici, secondo quanto ricostruito, hanno chiamato il 118 per trasferire la donna, una quarantenne 46enne cingalese, all’ospedale di Milazzo.
Il bimbo era già morto quando la donna è giunta al pronto soccorso dell’isola dove, tra le polemiche che durano da parecchi mesi, il centro nascita è chiuso a causa della riorganizzazione della rete ospedaliera siciliana. L’intervento del mezzo era stato richiesto dal marito della signora che accusava una forte emorragia, causata proprio dal distacco della placenta. Le condizioni della donna erano apparse subito disperate al punto che è stato attivato immediatamente l’elisoccorso che l’ha trasferita all’ospedale di Milazzo. Per il bimbo, giunto alla 33/34° settimana, non c’è stato nulla da fare. Sul caso indagano i carabinieri, che hanno sequestrato il corpo del piccolo e la cartella clinica.

Be the first to comment on "Lipari – Bimbo morto nel grembo materno per distacco di placenta"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.