Barcellona – Maxi rissa in centro , otto persone ai domiciliari

Maxi rissa in centro , in tutto sono state coinvolte otto persone, componenti di due famiglie

BARCELLONA P.G. (ME) – La rissa sarebbe scoppiata per futili motivi, quella che, ieri sera in centro a Barcellona, ha coinvolto due gruppi di persone. Gli interessati, componenti di almeno due famiglie allargate, avrebbero dato spettacolo, scambiandosi vicendevolmente calci e pugni, in via Operai, nei pressi della zona San Giovanni davanti ai passanti . Una telefonata condita di insulti per motivi di rancore. In mezzo una, ormai, ex famiglia ed i parenti dell’una e dell’altra parte. Commenti poco graditi al telefono e la promessa che “stasera ti apsetto a casa”. Promessa mantenuta e così l’ex cognato con altri cinque familiari, ieri sera, poco dopo le 20.30 in Piazza Libertà , ha atteso l’arrivo dell’uomo e lo hanno affrontato per un “chiarimento” ravvicinato. Il fratello della ex moglie ha chiamato telefonicamente il padre che è intervenuto sul posto. Sei contro due ed una mazza da baseball che comincia a roteare in aria. Volano schiaffi, calci e pugni. Poi l’arrivo, provvidenziale, di una pattuglia dei Carabinieri richiamata dai vicini che, sbigottiti, assistevano all’intera scena. Per gli otto sono scattati gli arresti domiciliari. Oggi rito direttissimo per rissa e danneggiamento.

 

Be the first to comment on "Barcellona – Maxi rissa in centro , otto persone ai domiciliari"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.