Eseguita l’autopsia all’Ospedale Papardo su Rino Todaro


Domani  mercoledì 7 marzo si celebreranno i funerali

SANT’AGATA DI MIL.(ME) – Eseguita ieri pomeriggio all’ospedale Papardo di Messina, l’autopsia sul corpo del 46enne agente della Polizia di Stato Rino Todaro. Dalle prime indiscrezioni pare sia stata confermata la diagnosi di leucemia fulminante. Per avere maggiore certezze si dovrà attendere l’esito degli esami tossicologici per i quali ci vorrà almeno un mese e mezzo di tempo. La salma è stata restituita alla famiglia. Oggi alle 14 nella chiesa di San Giuseppe sarà allestita la camera ardente. Mercoledì si celebreranno i funerali. Rino Todaro era conosciuto e stimato in città. Apparteneva alla grande famiglia della polizia di Stato che in questi giorni di profondo dolore, è stata vicina ai suoi cari. Era collega e amico di Tiziano Granata, spentosi un giorno prima nella sua abitazione di Gliaca di Piraino. Ieri si sono svolti i funerali dell’agente. I due poliziotti si conoscevano e hanno lavorato fianco a fianco nelle indagini sulle ecomafie. Affranti il dirigente del commissariato di Sant’Agata di Militello, Daniele Manganaro, e l’ex presidente del parco dei Nebrodi Giusppe Antoci.

TgME