Piraino: la famiglia di Tiziano Granata dona al paese un defibrillatore


Come ricorderete, poco più di un mese fa, in maniera del tutto improvvisa e inaspettata, viene a mancare Tiziano Granata, colto da un malore che non gli ha dato scampo.

La sua famiglia ha deciso di donare al paese un defibrillatore semiautomatico in memoria del loro caro defunto e all’insegna dell’aiuto, che lui in prima persona, donava con impegno, devozione e amore.

Il prezioso dono sarà collocato in piazza Salvatore Quasimodo a Gliaca, luogo scelto appositamente dalla famiglia, in tal modo può essere accessibile a chiunque dovesse averne di bisogno. Ma non è tutto, l’amministrazione comunale Piraino, ha dichiarato la propria disponibilità ad organizzare corsi di formazione e di informazione per consentirne un utilizzo corretto.