Inizia a muovere i primi passi la Nigithor volley

Il D.G. Luca Martino

S. STEFANO DI CAMASTRA (Messina) – Inizia a muoversi sotto traccia la Nigithor volley per prepararsi a disputare per il secondo anno consecutivo il campionato nazionale di B/2. La formazione arancionera dopo la buona stagione disputata prima della sospensione a causa della pandemia, si muove a fari spenti per dosare al meglio le poche risorse disponibili per l’allestimento di un organico di tutto rispetto, anche se sarà veramente difficile riuscire a coniugare entrambe le cose. Nel frattempo arrivano le prime notizie, dopo il buon lavoro svolto sia nel settore giovanile che in prima squadra, le strade tra Giuseppe Staiti e la Nigithor dopo una stagione si dividono, in quanto la società apprezzando il buon lavoro svolto dal tecnico messinese ha deciso di puntare su un altro profilo per assumere la responsabilità tecnica della società. Oltre al tecnico messinese, hanno già la valigia pronta per approdare verso altri lidi le esperte Angelova e Gatto e la promettente palleggiatrice Jmerez, che magari ambiscono a piazze ben più ambiziose. Infatti, la grave crisi dovuta al coronavirus, non permetterà di reperire degli sponsor disposti ad aiutare la società ad affrontare un campionato impegnativo come quello di B/2. Pertanto, bisogna fare di necessità virtù evitando di sbagliare il meno possibile  nella delicata fase di allestimento del roster che sarà chiamato ad affrontare la prossima stagione per consentire alla formazione stefanese di difendere la categoria. Come succede in questo particolare periodo della stagione,  il deus ex machina della società arancionera Luca Martino è già al lavoro insieme ai suoi più stretti collaboratori per iniziare le prime consultazioni con le atlete che possono fare al caso della compagine stefanese. Con le dovute precauzioni del caso, anche in un recente passato questa società ha dimostrato di effettuare delle scelte oculate, avendo un occhio vigile al bilancio ed un altro all’aspetto tecnico, per cui si respira un aria di fiduciosa attesa in casa Nigithor in attesa che arrivano i primi nomi che dovranno andare a rimpinguare un organico già in partenza è deficitario.

Be the first to comment on "Inizia a muovere i primi passi la Nigithor volley"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.