Castel di Tusa diventa sempre più Bandiera Blu

Foto di: Massimo Raimondi

TUSA (ME) – Con una cerimonia sobria, la comunità di Tusa  festeggia nel pieno rispetto delle norme anti Covid per il sesto anno consecutivo l’ambito riconoscimento di spiaggia Bandiera Blu. L’impegno di puntare  su una conduzione sostenibile del territorio attraverso una serie di indicazioni, su cui sono state operate delle scelte politiche ben definite nel corso di questi anni verso la cura dell’ambiente, ed i risultati lo stanno a testimoniare. La Bandiera Blu è un riconoscimento internazionale istituito nel 1987, anno europeo dell’Ambiente, che viene assegnato ogni anno in 49 Paesi, inizialmente solo europei, più recentemente anche extra-europei, con il supporto e la partecipazione delle due agenzie dell’Onu: UNEP (Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente) e UNWTO (Organizzazione Mondiale del Turismo) con cui la Foundation for Environmental Education ha sottoscritto un Protocollo di partnership globale e riconosciuta dall’UNESCO come leader mondiale per l’educazione ambientale e l’educazione allo sviluppo sostenibile. Il Comune di Tusa negli anni ha lavorato in maniera incessante attraverso un efficace percorso di riqualificazione e ripascimento iniziato negli anni 2009 – 2010, dopo che forti mareggiate avevano totalmente eroso la costa e distrutto la strada adiacente. E al sesto anno tutti gli sforzi e le scelte che sono state operate sono stati premiati con la terza spiaggia premiata, dopo: Spiaggia Lampare, e Spiaggia Marina si è aggiunta anche la Spiaggia Lungomare (tratto A). Si tratta di una bella conquista per l’accogliente borgo marinaro di Castel di Tusa  che si prepara ad accogliere i turisti nel rispetto delle misure specifiche per garantire la sicurezza dei bagnanti, in modo da contrastare la diffusione del Sars-cov.2. Per via delle nuove limitazioni il rapporto con il mare sarà diverso, ma consentirà comunque di trascorrere momenti piacevoli immersi nelle acque di una costa incantevole. E questi riconoscimenti rappresentano un valore aggiunto per l’intero territorio della Valle dell’Halaesa, avendo la possibilità di mettere in vetrina tutte le bellezze incontaminate che questo territorio è in grado di offrire.

Be the first to comment on "Castel di Tusa diventa sempre più Bandiera Blu"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.