Anche il Comune di Tusa protagonista nel film “Il Delitto Mattarella”

Nella foto il regista Aurelio Grimaldi

TUSA (ME) – Anche il Comune di Tusa protagonista nel film “Il Delitto Mattarella” per la regia di Aurelio Grimaldi. Dopo l’elezione del fratello Sergio al Quirinale, ha scritto e raccolto tanto materiale su questo caso in modo da creare una sceneggiatura densa di fatti e documenti, con l’intento di combattere l’oblio in cui è caduta la vicenda. Tra i personaggi le prime due cariche dello Stato, Sergio Mattarella e l’allora Presidente del Senato Pietro Grasso, che quel 6 gennaio 1980 era un giovane PM di turno e quindi titolare di inizio indagini sull’omicidio. Con “Il delitto Mattarella” Aurelio Grimaldi porta al cinema, una delle storie meno raccontate d’Italia, una storia che narra come l’allora Presidente della Regione Sicilia voleva ristabilire la legalità in un’amministrazione fortemente collusa con la mafia. Le riprese, hanno coinvolto un ricco cast siciliano, composto da: Claudio Castrogiovanni, Domenico Ciaramitaro, David Coco, Fabio Costanzo Vincenzo Crivello, Francesco Di Leva, Donatella Finocchiaro, Lollo Franco, Sergio Friscia, Ivan Giambirtone,  Leo Gullotta, Guia Jelo, Francesco La Mantia, Vittorio Magazzu’, Tuccio Musumeci,  Toni Sperandeo,  Andrea Tidona,  Un vero e proprio tributo alla memoria di Piersanti Mattarella da parte degli attori siciliani coinvolti nel progetto che si avvale, a sua volta, di una troupe interamente siciliana. “Erano anni che volevo fare questo film, ma ho aspettato che Sergio Mattarella diventasse Presidente delle Repubblica, altrimenti forse non lo avrei mai fatto” ha affermato il regista, sottolineando anche che è stato negato per ben due volte il riconoscimento di interesse culturale al suo film da parte dell’apposita commissione del Mibact. Secondo Grimaldi c’è stata una sorta di oblio collettivo, di rimozione generale su questa figura, prova ne sia il fatto che solo a Palermo c’è una strada intitolata a lui. Piersanti Mattarella – sottolinea Grimaldi –  è una figura ingiustamente dimenticata. La discrezione della impeccabile famiglia e del fratello Presidente della Repubblica sono senza pari”. Aver girato alcune scene del film a Tusa, rappresenta motivo di grande soddisfazione per il Comune posto ai margini delle Provincie di Messina e Palermo. ” Abbiamo creduto fortemente nel progetto di Aurelio Grimaldi – ha affermato il sindaco Luigi Miceli – perchè oggi più che mai c’è bisogno di politici con la schiena dritta e con un alto senso alle istituzioni.  Come Tusa abbiamo voluto partecipare – ha continuato Miceli – perchè Mattarella era il Presidente della Regione Siciliana, per cui tutti ci dobbiamo sentire coinvolti non solo le grandi piazze metropolitane, ma anche i territori di periferia come il nostro hanno molto da dire e da dare”.

Be the first to comment on "Anche il Comune di Tusa protagonista nel film “Il Delitto Mattarella”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.