Solo eventi liturgici per la ricorrenza del Letto Santo

S. STEFANO di CAMASTRA – La seconda domenica di settembre per la comunità di S. Stefano di Camastra è un appuntamento imperdibile in quanto si effettuano i solenni festeggiamenti al santuario del Letto Santo, che per la comunità stefanese rappresenta un momento di incontro, di folclore, di spiritualità e ferventi tradizioni. Quest’anno a parte il Covid, la festa è saltata per l’avvio dei lavori di ammodernamento che sono già partiti da qualche mese, per cui sono state predisposte solo le funzioni religiose all’interno della Chiesa Madre dove è custodito il SS. Crocifisso. Come recita il volantino diffuso dalla parrocchia, il tempo che stiamo vivendo ci chiama ad una forte presa di coscienza, essere nel mondo veri cristiani senza compromessi con il peccato ma centrati sull’amore vero. La pandemia in corso e l’avviamento dei lavori di ristrutturazione del Santuario impongono per forza di cose di differenziare i festeggiamenti. Ma non ci sono sempre miracoli o eventi particolari a scatenare la devozione verso la Santa Croce. A volte sembra più il concreto bisogno di unirsi nel credere in qualcosa di ultraterreno che possa salvare e redimere. Solo eventi liturgici per questa ricorrenza, gli organizzatori della manifestazione, le migliaia e migliaia di fedeli che giungono ogni anno a settembre, anche da altri centri viciniori e della provincia, pronti a seguire questa tradizionale ricorrenza. Insomma un anno di festa in preghiera e di «digiuno» per quel che riguarda le celebrazioni religiose più «dinamiche»: processioni, cortei. Meno folklore, per ciò che riguarda la parte profana e spettacolare della manifestazione, nel rispetto di tutte quelle norme che, evitando assembramenti, bloccano la diffusione del virus. Tuttavia la necessità di garantire il distanziamento sociale e limitare l’afflusso eccessivo di pubblico ha costretto i comitati organizzatori a limitare le feste patronali alle sole cerimonie religiose.

Be the first to comment on "Solo eventi liturgici per la ricorrenza del Letto Santo"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.