Ridotta di due punti percentuale la tariffa dell’aliquota IMU grazie al gruppo di minoranza “Impegno”

S. STEFANO di CAMASTRA (MESSINA) – Arrivano notizie confortanti per la comunità stefanese, il gruppo di minoranza “Impegno” con il contributo del consigliere di maggioranza Matteo Napoli, sono riusciti nell’intento di abbassare la tariffa dell’aliquota IMU, che dal 10,60% proposta dall’amministrazione in carica viene ridotta a quella base di 8,60%, due punti in meno che in questo periodo particolarmente difficile rappresentano un ottimo risultato. Nella nota diffusa dal gruppo di minoranza “Impegno” si legge che da mesi questo gruppo ha lavorato per cercare di ridurre la pressione fiscale sugli stefanesi proponendo la riduzione delle tariffe IMU.  La delibera in verità recava la proposta dell’amministrazione in carica di elevare la IMU allo 10,60 per mille ma i consiglieri di maggioranza presenti non sono bastati poiché il voto contrario dei quattro consiglieri di minoranza sommati al voto di astensione di uno dei consiglieri di maggioranza ha determinato la bocciatura della proposta e quindi l’aliquota IMU rimane al 8,60 per mille come previsto dalla normativa vigente.

 “Si poteva fare meglio, se l’amministrazione avesse fornito risposte in merito ai conti pubblici e mostrato disponibilità a rivedere i programmi restituendo dignità al Consiglio Comunale quale organo di indirizzo, questo quanto affermano il gruppo di minoranza Impegno in una nota, esprimiamo una moderata soddisfazione per questo risultato – prosegue la nota – che poteva essere piena se fosse stata condivisa con tutti i consiglieri di maggioranza. Siamo contenti per il risultato raggiunto e pensiamo si possa ripartire da qui per una concreta razionalizzazione della spesa pubblica”.

“Ritenevo e ritengo importante – ha dichiarato in un post su Facebook il consigliere Matteo Napoli – dare un segnale verso le tante famiglie colpite economicamente in questa annata difficile.

Be the first to comment on "Ridotta di due punti percentuale la tariffa dell’aliquota IMU grazie al gruppo di minoranza “Impegno”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.