OPERAZIONE NAULOCHUS: 5 PROVVEDIMENTI

Fiamme gialle eseguono tre arresti e due obblighi di presentazione per giovani della fascia tirrenica alla conquista del mercato locale

-di Nino Caliò

-MESSINA | Con l’operazione denominata “Naulochus”, condotta dalla Compagnia di Milazzo della Guardia di Finanza, cinque soggetti dediti al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti, nei comuni della fascia tirrenica della provincia, tra Milazzo e Spadafora, sono stati colpiti da rispettive ordinanze di misura cautelare, emesse dal Gip del Tribunale di Messina, Maria Vermiglio, su richiesta dei magistrati Angelo Cavallo e Fabrizio Monaco, che hanno diretto le indagini.
Sono stati posti agli arresti domiciliari Dario Pantò di 25 anni, Paolo Bertuccio di 29 anni e il 27enne Antonino Bertuccelli, mentre sono stati raggiunti dalla misura coercitiva dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, Carmelo Pavone di 30 anni e Michele Bisazza di 33 anni.
L’operazione, scattata alle prime luci dell’alba, per l’esecuzione dei provvedimenti, ha visto impegnati 25 finanzieri delle Fiamme gialle mamertine, con l’ausilio delle unità cinofile di Messina.
“Naulochus” è il nome del lungomare di Venetico, dove nella fase iniziale delle indagini si realizzava buona parte dello spaccio.
Dall’attività investigativa, durante la quale sono state effettuate intercettazioni telefoniche, ambientali e videoriprese, è emerso che i questi giovani – attivi anche nella piazza di Messina, dove reperivano la sostanza stupefacente, successivamente smerciata nella fascia tirrenica fino a Milazzo -, avevano tentato di appropriarsi del mercato locale, per la vendita di hashish e marijuana, subentrando ad altri individui già coinvolti in precedenti operazioni di polizia e reperendo, fra giovanissimi, la manodopera necessaria per realizzare la condotta criminale.
Sono stati così rilevati diversi episodi di spaccio, nel periodo compreso tra il novembre 2008 e il novembre 2009, eseguiti numerosi riscontri, sottoposti a sequestro significativi quantitativi di sostanza stupefacente, denunciare all’autorità giudiziaria 15 soggetti e segnalati al prefetto una decina di consumatori.

Be the first to comment on "OPERAZIONE NAULOCHUS: 5 PROVVEDIMENTI"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.