“BROLO. BELLA DA VIVERE … IN SICILIA”: CHE FINE HA FATTO LO SPOT CON VALERIA MARINI?

“Come mai a distanza di un anno non è stato ancora trasmesso? Ricordo ironicamente che il prossimo giugno ricorrerà l’anniversario di una delle iniziative pubblicitarie più infruttuose della storia dell’amministrazione di questo comune”, si chiede nella nota il brolese Gaetano Scaffidi, con riferimento allo spot di promozione della stagione turistica 2011, che ha visto Valeria Marini sponsor della cittadina tirrenica messinese

Brolo (Me) –  La campagna pubblicitaria di promozione della stagione turistica 2011, che ha visto Valeria Marini sponsorizzare la nostra cittadina, si è rivelata un vero flop, e dopo i due giorni di folla festante che si è riversata nelle strade di Brolo per il piacere di conoscere di persona la show girl tutto è caduto nel dimenticatoio, assumendo i contorni di una iniziativa assolutamente improduttiva e dispendiosa. Ricordo allora che il Sindaco Messina si autocelebrava per l’ingegnosità della trovata pubblicitaria, affidando ai soliti illusori comunicati stampa il successo dell’iniziativa.

La trovata dell’Amministrazione invece non ha sortito alcun effetto ed anziché generare  gli sbandierati benefici in termini di pubblicità, ha semplicemente prodotto ulteriori oneri ed aggravi per il già disastrato bilancio comunale (a proposito, quanto ci è costato “esattamente” questo spot?)… ma soprattutto quali sono stati i vantaggi per quei commercianti che avevano aderito all’iniziativa offrendo il proprio contributo economico ?

E’ più che lecito affermare che ad un anno di distanza da quell’evento il risultato dell’iniziativa è totalmente negativo sotto tutti i punti di vista. Brolo non ha avuto né gli auspicati benefici economici né il rilancio di immagine, non sono stati attratti flussi turistici né vi è stata la tanto sbandierata “ricaduta pubblicitaria per il territorio”.

In più i commercianti che hanno investito i loro soldi nella trovata pubblicitaria (che ovviamente è un eufemismo) hanno compiuto un investimento poco, anzi per nulla, redditizio e forse del tutto inutile stante che ad oggi nessuna immagine di Brolo e dei suoi commercianti è apparsa sulle varie reti televisive nazionali.

Sarebbe quindi ora che finalmente venisse fatta chiarezza sul perché questo spot non sia mai andato in onda…soprattutto per dissipare quelle voci “maligne” che insinuano che alla base di questa mancata messa in onda ci sia la solita cattiva abitudine da parte di questa amministrazione, di non rispettare gli impegni economici assunti con i poveri malcapitati artisti che intrattengono prestazioni occasionali di lavoro con l’amministrazione Messina.

Be the first to comment on "“BROLO. BELLA DA VIVERE … IN SICILIA”: CHE FINE HA FATTO LO SPOT CON VALERIA MARINI?"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.