Spadafora. Abusi sulla nipote di 8 anni. Arrestato 24enne

Il moanovale, incensurato, di Spadafora, avrebbe abusato sessualmente della nipotina, durante le passeggiate in auto.

-di Nino Caliò

-SPADAFORA (ME)-E’ una storia triste quella che i Carabinieri hanno portato alla luce, dopo una serie di indagini che sono andate avanti per circa un mese. Un 24enne muratore incensurato è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale nei confronti della nipotina di soli 8 anni. L’uomo avrebbe portato la piccola in giro con la propria auto e si sarebbe appartato in un luogo isolato abusando di lei.Il paese è piccolo e la gente mormora. Siamo a Spadafora, piccolo centro della zona tirrenica della provincia di Messina. Alcuni concittadini hanno notato la scena ed avvisato i genitori di quanto stava accadendo. Allertati i Carabinieri, hanno iniziato immediatamente le delicatissime indagini, sottoponendo,presso il Policlinico di Messina, a visite mediche la piccola, che è stata ascoltata da alcuni psicologi esperti in materia.Dalle indagini è emerso che la storia andava avanti da qualche mese e lo zio avrebbe abusato della piccola, con la scusa di portarla in giro a fare una passeggiata. Oggi l’Autorità Giudiziaria ha accolto le tesi investigative dei carabinieri ed il Gip Daniela Urbani, su richiesta del sostituto procuratore Federica Rende, ha emesso l’avviso di custodia cautelare in carcere per il manovale che è stato richiuso presso la Casa Circondariale di Messina Gazzi.

 

Be the first to comment on "Spadafora. Abusi sulla nipote di 8 anni. Arrestato 24enne"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.