Micciché: “Per D’Alia pronto a farmi da parte”

-PALERMO-Oltre alle schede biografiche dei 90 deputati che compongono l’assemblea regionale siciliana, troverete anche la cronaca puntuale di Andrea Panozzo, collega che guarda dal Nord ai fatti siciliani, sulla conclusione del “lombardismo” alla Regione siciliana.

E su futuro politico che attende la massima istituzione siciliana registrando anche una insospettata apertura di Gianfranco Micciché, leader di Grande Sud da sempre appassionato all’ipotesi di una sua candidatura per palazzo d’Orleans: ”Io mi sento pronto a fare la mia parte – dice a Panozzo – ma se nell’interesse generale la candidatura di D’Alia dovesse prevalere, allora nessun problema: mi faccio da parte”.