RICHIESTA DI CONVOCAZIONE COMMISSIONE REGIONALE SANITA’ PRESSO IL COMUNE DI SANT’AGATA MILITELLO

  • SANT’AGATA DI MIL. (ME) 

  • che in data 2 luglio 2012, dopo quattro lunghi anni, è stato inaugurato il corpo centrale dell’ospedale di Sant’Agata ;
  • che alla cerimonia in questione vi hanno partecipato l’Assessore Regionale Massimo Russo, l’Onorevole GiuseppeLaccoto (presidente della commissione sanità all’ARS) e il commissario dell’ASP 5 di Messina Dott. Poli;
  • che in diversi incontri presso il nostro comune,l’Onorevole Giuseppe Laccoto ha rassicurato le forze politiche locali, i sindacati di categoria e la cittadinanza sulla presenza di  20 milioni di euro destinati all’ospedale di Cuccubello

CONSIDERATO:

  • che durante l’inaugurazione gli interventi dell’Assessore Russo e dell’Onorevole Laccoto sono stati rassicuranti per la sopravvivenza dell’ospedale di Sant’Agata; 
  • che mercoledì 11 luglio 2012 nella riunione svoltasi a Palermo, l’assessore regionale Massimo Russo, non solo ha garantito che sarebbero state portate a dieci i posti letto in cardiologia (di cui due in terapia intensiva),ma ha anche pianificato un percorso per istituire un polo materno – infantile compreso di Utin;
  • che da informazioni giornalistiche (gazzetta del sud del 17 luglio 2012) si è appreso che tutto quello promesso dall’assessore Russo come al solito veniva disatteso; come del resto si evince , dalle ultime delibere del commissario dell’ASP 5 di Messina Dott. Poli che invece di potenziare l’ospedale di Sant’Agata lo depotenzia in favore di altri presidi ospedalieri;   

SI PROPONE;

al Consiglio Comunale di approvare la presente mozione , che impegna l’Amministrazione Comunale :

 

 

 

 

  1. a convocare una riunione urgente con la commissione sanità dell’ARS presieduta dall’Onorevole Giuseppe Laccato presso il nostro Comune con un unico punto all’ordine del giorno; ovvero: ” quale futuro per l’ospedale di Sant’Agata”;
  2. ad istituire un tavolo tecnico formato dal Sindaco o un suo delegato,da un consigliere di maggioranze e uno di minoranza , da un rappresentante sindacale d’ogni sigla, per studiare le strategie atte a difendere l’ospedale di Sant’Agata;
  3. ad impugnare la delibera (riguardante l’ospedale di Sant’Agata Militello)del commissario dell’ASP 5 Dott. Francesco Poli, poichè le derittive dell’assessore regionale Massimo Russo sono state disattese;

Si chiede alle SS.LL, ognuno per le proprie competenze, di iscrivere la presente mozione all’ordine del giorno del primo consiglio comunale utile.

Sant’ Agata Militello 19 luglio 2012

Il Consigliere Comunale di “ AZZURRI PER SANT’AGATA”

 

Domenico Barbuzza