Maxi tamponamento di mezzi pesanti sulla A/20

-di Nino Caliò

-PACE DEL MELA (ME)-Stamane uno spettacolare incidente lungo l’autostrada Messina – Palermo, tra gli svincoli di Rometta quello di Milazzo, ha coinvolto quattro mezzi pesanti, di cui due di Messinambiente. Un maxi tamponamento, per cause ancora in corso d’accertamento, ha creato notevoli disagi lungo la tratta autostradale. Un autista di un tir è ricoverato in prognosi riservata presso l’ospedale di Milazzo.

L’incidente si è verificato alle 7 di oggi. Dopo 20 minuti, sul posto sono accorsi sia due equipaggi della Polstrada che le ambulanze del 118. I sanitari hanno trasportato il 61enne G.G. Di Palermo, presso il pronto soccorso del nosocomio Mamertino, dove i sanitari lo hanno ricoverato in prognosi riservata, ma non correrebbe pericolo di vita. L’uomo è stato estratto dalle lamiere dai vigili del fuoco.

 

Da una prima ricostruzione dei fatti, sembra che un mezzo pesante abbia perso parte del carico, che ha invaso la carreggiata e provocato l’incidente. Per evitare di far defluire il traffico sulla Strada Stradale, creando ulteriori disagi, già dalla 7.30 le due pattuglie della Sottosezione dell’A20, collaborate dal personale del Cas, hanno aperto un varco nella corsia di sorpasso per decongestionare la fila di mezzi venutasi a creare. La situazione è tornata alla normalità solo alle 16. I mezzi coinvolti sono stati posti sotto sequestro dalla Procura di Barcellona P.G.