Milazzo. Atto intimidatorio ai danni dell’ex candidato a sindaco Formica

-di Nino Caliò

-MILAZZO (ME)-È avvenuto la scorsa notte, intorno all’una, in via del Sole a Milazzo, l’atto intimidatorio ai danni dell’avvocato Giovanni Formica, candidato a sindaco di Milazzo alle ultime elezioni e presidente di Dem. Alcuni malviventi avrebbero dato fuoco al portone dello studio della vittima, gettando della benzina e dandole fuoco. Il peggio è stato evitato grazie ad alcuni passanti, che hanno dato l’allarme e sono immediatamente intervenuti, impedendo la diffusione delle fiamme. La palazzina si è immediatamente riempita di fumo. Paura per le tre famiglie residenti nel plesso, ma non si registrano feriti. L’avvocato Formica non ha commentato l’accaduto.