Secondo indiscrezioni Nino Beninati stupisce tutti e va all’Udc!

MESSINA-Il deputato regionale Nino Beninati sembra aver risolto ogni dubbio. Smentendo tutte le indiscrezioni dei giorni scorsi, ha deciso di accasarsi all’Udc di Giampiero D’Alia.

Una scelta che lascia sorpresi. Fino a pochi giorni fa l’abbandono del Pdl da parte del deputato uscente sembrava certo. A confermarlo in un primo momento erano state le dimissioni anticipate dell’assessore Giuseppe Corvaja, che da sempre ruota in area-Beninati.

Nelle ultime ore, invece, sembrava ci fosse stato un ripensamento. L’Onorevole infatti aveva dichiarato che tutti i dissidi interni al partito erano stati risolti, e sembrava dunque delinearsi una “naturale” ricandidatura tra le fila del Pdl.

Ed eccoci ad oggi. Secondo rumors molto attendibili, Nino Beninati ha optato per il partito centrista che a livello regionale fa riferimento al senatore Gianpiero D’Alia.

Sempre nel centrodestra, il deputato nazionale Nino Germanà si unirà alla già ampia squadra di candidati Pdl al parlamento regionale.

Rimanendo in tema elezioni annotiamo un’altra candidatura in vista delle elezioni di ottobre. Antonino Di Stefano, sindaco di Roccavaldina, ha deciso di correre con l’Italia dei Valori per un posto all’Assemblea Regionale.