Primi danni da maltempo: allagamenti a Messina e litorale tirrenico. Oggi scuole chiuse a Saponara

-di  Nino Caliò

-MESSINA-L’acquazzone di ieri pomeriggio ha messo in ginocchio la città e la sua fascia tirrenica. A Messina i Vigili del fuoco sono intervenuti in vari punti per allagamenti di piccole e medie dimensioni. Il più vasto sotto i piloni dell’autostrada, a Ritiro. Paura anche per gli abitanti di fabbricati posti a ridosso delle colline che sovrastano la zona. Temono che, con il perdurare delle piogge, eventuali smottamenti possano riversarsi sulle loro case. In gran parte della città, inoltre, il maltempo ha interrotto il funzionamento della rete telefonica e, conseguentemente, il collegamento internet . Verso nord la situazione peggiora, specie sul litorale di S. Saba, Rodia, Ortoliuzzo , Villafranca e Rometta, dove alcune strade sono inagibili perchè invase dall’acqua. Il sindaco di Saponara ha disposto, per oggi , la chiusura delle scuole.