Messina, ripartono i lavoratori forestali

-di Nino Caliò

-MESSINA-L’Assessore Regionale Francesco Aiello, alle  Risorse Agricole ed Alimentari, dopo l’incontro con i Segretari regionali, FAI CISL Colonna, FLAI CGIL Tripi, UILA UIL Pensabene, si è tenuta al dipartimento regionale FF.DD. di Palermo una riunione tecnica-amministrativa nella quale si è deciso di  predisporre con gli uffici provinciali regionali, il riavvio dell’attività dei lavoratori forestali nel rispetto delle garanzie occupazionali previste per legge ed in ottemperanza dell’accordo con le organizzazioni sindacali.

A seguito degli impegni tra le parti suddetti, si è svolta il 24.09.12 una riunione operativa presso il dipartimenti regionale ff.dd. che ha visto il DG Ing. Vincenzo Di Rosa a comunicare a tutti i Dirigenti Provinciali presenti la volontà e l’impegno di reperire i fondi necessari occorrenti per fare svolgere le suddette giornate lavorative e risolvere per l’anno in corso la vicenda in essere.

Per quanto riguarda la realtà della Provincia di Messina nella mattinata del 25 sett. 2012 Il Dirigente Provinciale di Messina, Arch. Giuseppe Aveni ha incontrato i segretari provinciali FAI CISL Cipriano, FLAI CGIL Mastroeni, UILA UIL Orlando per definire i modi ed i tempi per ottemperare le disposizioni impartite regionalmente.

Domani 26 sett.2012 , si attiveranno  tutte le procedure necessarie di  competenza provinciale, per il riavvio immediato dei lavoratori per fascia per altri 11 giorni, che vedranno impegnati i lavoratori forestali delle due fasce : 151gg; 101gg. Per i lavoratori della fascia 78gg. l’attività inizierà in data 27 – 28 settembre e si prolungheranno per 10 gg.

Il Dirigente Provinciale e le organizzazioni sindacali, si augurano nonostante le difficoltà economiche regionali che si possa raggiungere entro la fine dell’anno gli impegni di completamento delle giornate lavorative delle tre fasce occupazionali.