DIVAMPANO INCENDI NELLA ZONA DEI NEBRODI

-Almeno cinque i focolai a Tusa, Santo Stefano di Camastra e Patti. Danni alla vegetazione, nessun problema per i cittadini

-MESSINA – Sono tornati in azione i piromani nella provincia di Messina. Almeno cinque i focolai che stanno impegnando vigili del fuoco e uomini della Forestale nel versante Tirrenico.
Incendi sulle colline di Tusa e Santo Stefano di Camastra, a ridosso dell’autostrada Messina-Palermo. Gallerie colme di fumo e traffico rallentato.
A contrada Torretta, nel pattese, due i focolai che stanno distruggendo ettari di vegetazione. Le fiamme sono alimentate dal vento.