A Messina e Catania in vantaggio Musumeci, Palermo conquistata dai grillini

Secondo le rilevazioni eseguite nel corso della lunga giornata elettorale fuori dai seggi delle province di Messina e Catania, il candidato che avrebbe ottenuto il maggior numero di preferenze sarebbe Nello Musumeci seguito, con 3-4 punti di distacco, dall’ex sindaco di Gela, Rosario Crocetta. Se venisse confermato sarebbe un dato certamente non sorprendente visto che durante tutta la campagna elettorale sono stati numerosi i sondaggi che davano il leader de La Destra come favorito nell’area orientale dell’isola. Nelle prossime ore seguiranno maggiori dettagli. In base agli exit poll eseguiti nella città di Palermo, invece, a primeggiare sarebbe il candidato del Movimento Cinque Stelle, Giancarlo Cancelleri. Si tratterebbe di una vera sopresa visto che, fino a poche settimane fa, anche il capoluogo siciliano veniva considerato terra di conquista di Musumeci o Crocetta. Ricordiamo che non si tratta di veri e propri sondaggi, ma di rilevazioni estemporanee e prive di effettiva validità statistica.