Bernardette Grasso , vittoria limpida

DEFINITA LA DISTRIBUZIONE DEGLI 11 SEGGI.TRE VANNO AL PD. BUZZANCA E’ FUORI

-di Nino Caliò

-MESSINA –A poche ore dall’ufficialità dei nomi dei candidati eletti la ripartizione è praticamente fatta tra le liste. E la sorpresa arriva dal Popolo della Libertà, dove l’ex sindaco e ormai ex deputato regionale, Giuseppe Buzzanca, è “fuori dai giochi”. La distribuzione vede 3 seggi al Pd, 2 al Pdl, 1 alla lista Crocetta, 1 alla lista Musumeci, 1 al movimento Cinquestelle, 1 al Mpa, 1 a Grande Sud, 1 all’Udc. Nel Pdl gli eletti sono l’uscente Santi Formica e il parlamentare nazionale Nino Germanà. Terzo Buzzanca, che sperava in un assessorato in caso di successo di Nello Musumeci, ma la vittoria di Crocetta ha tolto il possibile incarico di governo all’ex primo cittadino. Nel Pd gli eletti sono Franco Rinaldi, Pippo Laccoto e Filippo Panarello, tutti e tre sono uscenti. Nella lista Musumeci tornerà all’Ars dopo l’addio da Fli e da Carmelo Briguglio l’uscente Carmelo Currenti. Nel Movimento Cinquestelle è lotta all’ultimo voto per il seggio disponibile tra Valentina Zafarana, Massimiliano Mannelli e Gaetano Nuciforo. Il consigliere comunale Marcello Greco dovrebbe andare all’Ars con la lista Crocetta. Giovanni Ardizzone nello “scontro” interno con Saro Sidoti si conferma parlamentare regionale. Lotta all’ultima preferenza anche nel seggio di Grande Sud, il seggio è dell’amatissimo Sindaco Bernardette Grasso. Nel Mpa l’uscente Giuseppe Picciolo è il rappresentante messinese di Lombardo a Palermo.