Bernardette Grasso , continua l’entusiasmo

ROCCA DI CAPRI LEONE (ME) – Impossibile frenare quel fiume in piena che è Bernardette Grasso, Grande Sud, sindaco di di Caprileone, e dal 29 notte deputato regionale.  “La politica non si fa nei salotti di Porta a Porta né con le scorte inutili mentre gli Enti locali non possono pagare neanche i servizi sociali”, diceva nei giorni scorsi. Avvocato, ha imparato sin da subito cosa significa per una donna farsi spazio in un mondo di uomini.

“Non basta il cambiamento- dice appena eletta- ci vuole metodo. Non possiamo più scherzare di fronte alla devastazione del territorio, alla precarietà, alle imprese che muoiono. La prima cosa che farò sarà abbassarmi l’indennità” (n.d.r da sindaco l’ha già fatto). La seconda battaglia sarà per eliminare le auto blu inutili.“E poi, ogni volta che vado a Palermo noto quello spreco di luci accese anche la sera all’Ars. Basta con questi sprechi, dal più piccolo al più grande. Io sono per il dialogo ed il buon senso, ma dobbiamo chiudere con il passato e dare segnali forti e concreti”.