Laccoto (Pd) a giudizio per abuso d’ufficio. Il 22 maggio davanti al Gup di Patti

Patti (ME) – Il deputato regionale del Pd Giuseppe Laccoto, accusato di abuso d’ufficio in qualità di assessore al Comune di Brolo, dovrà comparire davanti al Gup di Patti, Onofrio Laudadio. Con lui, saranno giudicati con il rito abbreviato il sindaco, Salvo Messina, il vicesindaco, Giuseppe Letizia, gli assessori Nunziata Maria Faustino e Vincenzo Di Luca Lutupitto. L’udienza è fissata il 22 maggio prossimo. Rito ordinario invece per Carmela Caliò, direttore generale fino al settembre 2010 e il funzionario responsabile  Lucia Princiotta. L’inchiesta riguarda due delibere del 31 dicembre 2010 con le quali si rinnovava il contratto a due dipendenti del comune per 3 mesi, anziché per uno o cinque anni.