Musumeci: “Figlio di Zichichi è socio di Mercadante”

PALERMO – “Crocetta dovrebbe sostituire un terzo assessore regionale, il fisico Zichichi, per evidente ed intollerabile conflitto di interesse. Infatti, il figlio dello scienziato, Lorenzo Zichichi, è titolare della casa editrice Il Cigno, che è socia con Nuove Muse di Mercadante (arrestato ieri per una truffa ai danni dell’assessorato regionale ai Beni culturali).

In quanto tale, il giovane Zichichi si trova nella Ati (associazione temporanea d’impresa), che ha aperto ben cinque contenziosi con la Regione su altrettante gare per i servizi aggiuntivi al pubblico nei siti culturali siciliani, ad oggi non definiti nel merito. Sicchè, proprio l’assessore alla Cultura Zichichi padre dovrebbe resistere in giudizio nei confronti del Zichichi figlio. Se questo non è conflitto di interessi!!! Se il buon giorno si vede dal mattino…”

Lo ha scritto sul suo profilo Facebook l’ex candidato alla presidenza della Regione Siciliana e deputato all’Ars, Nello Musumeci.