Violenta una ragazzina, 32enne agli arresti domiciliari

-Nel mese di ottobre di quest’anno, l’uomo, aveva abusato sessualmente di una ragazzina del comprensorio nebroideo.

-SANT’AGATA DI MILITELLO(ME) –Ieri pomeriggio, i Carabinieri di Sant’Agata di Militello hanno arrestato un 32enne, residente in un comune del comprensorio nebroideo, in esecuzione di un provvedimento cautelare emesso dal Gip del Tribunale di Patti. Nel mese di ottobre di quest’anno, l’uomo, si era reso responsabile di violenza sessuale, abusando sessualmente di una minorenne del comprensorio. Il provvedimento è scattato in seguito alla richiesta della locale Procura della Repubblica, che ha concordato con le risultanze investigative emerse nel corso delle indagini dei militari dell’Arma. Il Gip pattese ha emesso nei confronti del 32enne un provvedimento cautelare di sottoposizione agli arresti domiciliari. Quindi, ieri pomeriggio, dopo le formalità di rito, l’uomo è stato tradotto presso la propria abitazione.