Messina, duplice tragedia al Policlinico: due neonati sono morti nel giorno di Natale!

MESSINA – Natale drammatico al Policlinico di Messina, dove due neonati sono morti nel giro di poche ore: adesso sulla vicenda sta indagando la Procura della Repubblica. Tristissima la storia del piccolo Simone: nato il 23 dicembre, aveva subito manifestato gravi problemi respiratori ed è morto la mattina del giorno di Natale, stroncato da un arresto cardio/respiratorio dopo 24 ore di terapia intensiva neonatale. I genitori Michele e Daniela hanno presentato una denuncia ai Carabinieri di Gazzi per chiedere che vengano accertate eventuali responsabilità dei medici. I Militari dell’Arma, su disposizione del sostituto procuratore Roberta La Speme, hanno già acquisito le cartelle cliniche del piccolo Simone sia al Policlinico che al Piemonte e nella casa di cura catanese dov’era venuto alla luce domenica scorsa, e da cui era stato trasportato negli ospedali di Messina per la gravità della sua situazione.

L’altra tristissima storia è quella di Laura, morta ad appena 11 giorni nella notte tra 25 e 26 dicembre. Era nata prematura ma non è mai stata messa dentro l’incubatrice, come hanno scritto i genitori nella denuncia. Nonostante qualche difficoltà  nella suzione del latte e nella deglutizione, il 19 dicembre la bambina ha lasciato il Policlinico. Ma il pomeriggio del 24 dicembre si sono manifestati nuovi problemi. Laura aveva l’addome gonfio e dalla bocca e dal naso emetteva un liquido verdastro.  Ricoverata d’urgenza nel reparto di terapia Intensiva neonatale del Policlinico le è stata riscontrata una occlusione del tratto intestinale.  Poche ore dopo è sopraggiunta la morte. Anche in questo caso i genitori hanno presentato una denuncia alla Polizia e la Procura ha aperto un’inchiesta che dovrà stabilire se siano stati commessi degli errori.