Primarie Pd: a Messina è un plebiscito per l’ex sindaco Genovese, oltre 19.000 preferenze! Tutti i risultati

MESSINA – Le primarie del Pd in Sicilia, anche se non vi e’ ancora nessun dato ufficiale ma solo le voci delle segreterie dei candidati, segnano l’affermazione a Enna del senatore Vladimiro Crisafulli, a Trapani del sen. Antonio Papania, ad Agrigento del deputato Angelo Capodicasa. Rimane fuori Sergio d’Antoni, arrivato settimo a Palermo, dove si registra la grande affermazione del sindaco di Pollina (Pa) Magda Culotta, 26 anni, e di Davide Faraone, ex deputato regionale. A Palermo successo anche per il sindaco di Marineo Franco Ribaudo e altre due donne: la deputata Alessandra Siragusa e e la consigliera comunale palermitana Teresa Piccione. A Caltanissetta Daniela Cardinale avrebbe battuto l’ex presidente dell’antimafia regionale Lillo Speziale. A Siracusa avrebbe vinto l’ex deputato regionale Pippo Zappulla mentre a Messina il deputato Francantonio Genovese, ex sindaco della città, ha conquistato 19.360 preferenze con un vero e proprio plebiscito popolare! I votanti in tutta la provincia peloritana sono stati circa 24.000, e dopo Genovese si è classificata al secondo posto Maria Tindara Gullo con 11.365 voti. Terza è arrivata Liliana Modica, con 6.529voti, poi Antonio Saitta con 4.026 preferenze, Lucia Tarro Celi con 2.438Luciana Intelisano con 2.202,Alessandro Russo con 1.278Milena Cartesio con 305 e infine Giuseppe Occhino con 71.