Patti (Me): scoperto falso cieco, percepiva pensione da 10 anni. Truffa da 60mila euro

PATTI (ME) –Un falso cieco è stato scoperto nei giorni scorsi dai Carabinieri di Patti. L’uomo, 83 anni, percepiva da 10 anni circa una pensione di invalidità di oltre 800 euro mensili, ed in più gli era stata concessa un’indennità di accompagnamento. L’83enne avrebbe truffato lo Stato per una somma che si aggira intorno ai 60mila euro. I militari, seguendo l’uomo, si sono resi conto dell’inconsistenza della dichiarazione di cecità.B L’anziano infatti girava tranquillamente per le vie del centro di Patti, e compilava schedine in ricevitoria. Scoperta la truffa, la Procura della Repubblica gli ha notificato un avviso di garanzia, sequestrandogli beni immobili e conti correnti per un ammontare pari alla cifra sottratta illegalmente.