Rosa Tirrotta avvistata a Messina. L’appello dei familiari

-I fratelli Maria e Salvatore chiedono a tutti coloro che abbiano notizie di Rosa, di rivolgersi a Polizia o Carabinieri.

-MESSINA –Dopo le telefonate di due messinesi alla nota trasmissione “Chi l’ha visto?” che avrebbero notato Rosa Tirrotta, sparita da circa 11 mesi, nella centralissima piazza Cairoli di Messina, i familiari si sono precipitati nella città dello Stretto ed hanno iniziato, insieme a Polizia e Carabinieri, le ricerche della 50enne originaria di Cutro (Kr), ma residente in provincia di Firenze. La donna è alta circa 1 metro e 70, solitamente ha i capelli raccolti da una coda, ha una evidente cicatrice sulla guancia destra ed una macchia rossa. rosa_tirrottaDi Rosa Tirrotta non si hanno più notizia dal 6 aprile 2012, quando era scesa in Calabria per far visita ai parenti e disse di volere andare in pullman a Crotone. Da quel momento la donna è sparita nel nulla ed i familiari, dopo vane ricerche, si sono rivolti alla trasmissione Rai che si occupa di persone scomparse. Nell’ultima puntata si è riaccesa la speranza ed i familiari lanciano un appello a chiunque la veda, di avvisare Carabinieri e Polizia che sono sempre in contatto con i fratelli Maria e Salvatore.