Allerta Meteo, bomba Mediterranea in arrivo: fra oggi e domani nell’Area dello Stretto

MESSINA – Sarà una vera e propria “bomba” Mediterranea quella che colpirà fra stasera e domani l’Italia meridionale ed in particolare l’area dello Stretto di Messina : mentre sul resto dell’Italia avremo una momentanea tregua di bel tempo con ampie schiarite  .  Sabato 2 questa “bomba” arriverà in Sicilia e interesserà tutte le Regioni del Sud, dove le condizioni del tempo inizieranno a peggiorare già da venerdì pomeriggio/sera a causa di un umido scirocco che addenserà le prime piogge nelle zone joniche siciliane e calabresi. Ma i violenti temporali di sabato potranno scaricare al suolo fino a 200mm di pioggia soprattutto su alcune zone della Sicilia orientale e della Calabria meridionale, proprio l’area dello Stretto di Messina , sembra la più colpita con precipitazioni a carattere alluvionale tra Peloritani e Aspromonte. ToscanaLa quota neve dovrebbe assestarsi sui 1.500/1.600 metri di quota, e non di meno; ciò comporterebbe un ulteriore aggravio della situazione e con un’ulteriore valanga d’acqua a riversarsi sui bacini idrici a causa del rapido scioglimento del manto nevoso abbondante e già presente al suolo sui rilievi di quest’area.
Ecco alcune mappe GFS; continuate a seguirci per ulteriori aggiornamenti su un’evoluzione meteorologica che promette scenari estremi nei prossimi giorni sulle Regioni meridionali: